A lavoro, non commettere questi errori!

  • Pillola di AutoMotivAzione

 Tempo di lettura: 2 minuti

 

G

li errori fanno parte del nostro quotidiano. Sono ciò che occorre nella progettazione dello stile di vita.
Ciò non significa che devi ostinarti a commetterli, soprattutto quando capisci che non fanno altro che causarti conflitti e infelicitá!

Il successo non consiste nel non commettere errori, ma nel non fare lo stesso una seconda volta. (George Bernard Shaw)Click To Tweet

Ok, parliamo del tuo attuale lavoro…
Che tu sia un dipendente schiacciato da un orario fisso o un libero professionista fagocitato nella tua stessa attivitá, scommetto che avrai pensato più volte di cambiare vita? Ci sono andato vicino?!?

L’idea che ti eri fatto della tua vita lavorativa inizia a stridere con l’attuale situazione in cui ti ritrovi?

LAVORO DA PSEUDO-SCHIAVO –> RISPARMIO –> PENSIONE
Cosa ne pensi? Non è una bella prospettiva e sicuramente non è la vita che avresti voluto mai desiderato vivere!

Eh si, bravo Micky, ora mi verrai a dire che dovrei lasciare il mio attuale lavoro?
Dovrei assumermi questo rischio?

No! Non mi permetterei mai….
soprattutto con i tempi che corrono!

Però, quello che forse non hai mai analizzato fino in fondo, sono alcuni semplici errori che costantemente commetti, in modo straordinariamente naturale, senza neanche accorgetene.

Sono quegli atteggiamenti che ti succhiano energia vitale e che potrebbero leggermente migliorare la tua attuale situazione.

In questo articolo mi permetto di elencarti almeno 10 errori, che a volte commetto anche io 🙂

Allora sei pronto per scoprire insieme a me quali potrebbero essere?
Bene, iniziamo con questa fantomatica Classifica dei 10 Errori che non dovresti fare:

1. Occuparti dei dettagli poco importanti, ad esempio della posta elettronica per riempire il tempo.

 

2. Occuparti di problemi di cui potrebbero, e spesso dovrebbero, occuparsi i tuoi colleghi.

 

3. Affollare la tua mente di problemi che hanno priorità bassa.

 

4. Aiutare sempre e costantemente i tuoi colleghi a risolvere lo stesso identico problema che gli si ripropone.

 

5. Ingigantire dettagli o tematiche che hanno una bassa priorità.

 

6. Considerare un prodotto, un lavoro o un progetto come il fine ultimo della tua esistenza.

 

7. Rendere urgenti le questioni in cui la scadenza é irrilevante.

 

8. Lottare senza fine per ottenere sempre la perfezione invece di accontentarti dell’ottimo.

 

9. Lavorare dove vivi (impara a separare i tuoi ambienti. Delimita uno spazio esclusivamente e solo per il  lavoro, o non riuscirai mai a fuggire da esso!)

 

10. Ignorare l’importanza delle relazioni umane.

Ci sono andato vicino? 

Bene, anzi Male 😉
Da domani fallo anche tu: Prova a non commettere qualcuno di questi 10 Errori!

#AutoMotivAzione

*****AVVISO AI LETTORI******

Seguici sulla Pagina Ufficiale Facebook

Dai un breve giudizio a questo Articolo
0Ok0Amore0Hahaha0Tristezza0Rabbia

0 Comments

Lascia il tuo Commento