La paura del fallimento

La Paura del Fallimento

La paura del fallimento è qualcosa che tutti noi affrontiamo ad un certo punto della nostra vita. Sfortunatamente, siamo stati programmati anche per provare questa sensazione!

Un aspetto ironico è che queste paure tendono a diventare profezie che spesso si auto-avverano.

Capita frequentemente che, più angoscia proviamo nel raggiungere i nostri obiettivi e meno siamo capaci di agire per raggiungerli.

Ci sono molti modi in cui puoi contribuire ad eliminare la paura del fallimento.

Quello che ho cercato di fare è semplicemente di scomporre 3 dei piccoli consigli, che io ritengo più importanti da mettere in pratica:

#1 Pulisci il tuo Mindset 

Mindset?!? Cioè?

Il Mindset altro non è che l’insieme di credenze che hai.

Le credenze sono tutta una serie di “filtri” che plasmano e spesso distorgono la tua realtà.

Se, ad esempio, credi di essere brutto, non importa quanti fatti ti dimostrino il contrario!
Il tuo cervello renderà sempre predominante il pensiero che ti fa credere che lo sei!

La paura del fallimento è un aspetto prettamente psicologico.

Inizia a pensare alle cose che realmente vuoi conquistare, cosicchè la tua mente inizierà a reagire e a farti vedere realmente le cose nella dimensione corretta.

Quando ti approcci in modo deciso ai tuoi Obiettivi, allora stai già compiendo un passo molto cruciale per non aver paura di fallire.

 

#2 Accetta che il Fallimento faccia parte di un “Processo”

“Così come il successo, il fallimento ha un aspetto diverso a seconda di chi lo sperimenta: con una attitudine positiva, il fallimento è un’opportunità per imparare, una piattaforma a cui appoggiarsi per prepararsi ad un nuovo tentativo” – W. Clement Stone

 

Ora…non è che devi sederti lì e aspettarti un fallimento, ma dovresti semplicemente capire che fa parte del processo di vita.

Se stai cercando ad esempio di avviare un’attività in proprio, di essere  una bravo genitore, di trovare la tua motivazione o qualunque sia il caso, devi accettare il fallimento.

È naturale temere qualcosa che è inevitabile! Ed è proprio questo uno dei principali motivi per cui siamo sempre scoraggiati quando il fallimento ci colpisce.

Tuttavia, se (così com’è per tutti) ci avventuriamo ogni giorno nelle strade tortuose della vita, sapendo che ad un certo punto dovremo affrontare un fallimento, allora quando sarà il momento le cose saranno probabilmente più facili da gestire.

 

#3 Devi contare di avere sempre un supporto

Questo non significa che dovresti sempre avere una persona su cui appoggiarsi quando le cose si fanno difficili.

Prima di tutto devi essere in grado di supportarti da solo, questo è chiaro…ma sapere di contare su quella persona che potrebbe essere lì quando il fallimento colpisce, alleggerirà enormemente la tua mente dai cattivi pensieri.

Ricordati: se le nostre menti non pensano in modo ossessivo alla possibilità di un fallimento, o comunque non devono per forza preoccuparsi se questo accade o meno, allora probabilmente abbiamo davvero la possibilità di vivere le nostre vite in un contesto decisamente migliore.

E tu cosa ne pensi?

Come reagisci ai tuoi Fallimenti?